Perché un business plan

La fotografia della tua attività

Qualunque sia la vostra idea imprenditoriale, che siate una start up, che siate una società  già  avviata o che vogliate implementare una nuova business unit, vi si presenterà  sempre la necessità  di reperire capitali. Certamente avrete già  dei capitali vostri, ma la norma è che per dare uno slancio alla attività  ci sia la necessità  di chiedere fondi ad una banca o a investitori privati.

Tutti vi chiederanno una sola cosa: un business plan esaustivo, completo e che risponda alle domande che sia una banca sia un investitore privato fanno per valutare il vostro progetto e parteciparvi.

Ma come fare un business plan che abbia queste caratteristiche?

C’è chi si avventura nel “fai da te” utilizzando format preconfezionati con risultai a volte positivi a volte molto negativi con il rischio di bruciarsi davanti ad interlocutori che sarebbero potenzialmente molto importanti per lo sviluppo dell’azienda.

La scelta vincente è affidarsi ad una società  con un team di professionisti che, grazie alla loro esperienza e competenza, in tempi brevi redigono per voi un business plan professionale ed efficace per potere presentarsi al meglio agli interlocutori finanziari. Quindi velocità  ed efficacia.

Business Plan per la tua idea

Bene, hai un’idea, una bella idea, magari il tuo sogno nel cassetto. Cosa ti serve? Uno studio di fattibilità che ti consenta di evidenziare tutti i punti positivi e negativi dell’impresa, le opportunità ed i rischi che il mercato ha in serbo per te insieme ad una valutazione economica che definisca quanto capitale ti serve.

Ecco che il Business Plan che potremo fare insieme servirà a dipanare tutti i dubbi e a descrivere la tua idea imprenditoriale con tutte le valutazioni sia di business sia economiche finanziare per arrivare, alla fine, anche a poter rivolgerti a chi ti potrà finanziare.

Mandami la descrizione della tua idea e stai tranquillo che nulla sarà divulgato. Ti prepareremo il modello di business più adatto alle tue necessità e lo condivideremo per definire i ricavi, i costi e le necessità finanziarie.

Business Plan per la banca

Ogni imprenditore è proprietario della propria idea, dando spesso per scontate molte cose, e pensa che tutti la possano capire con le sue terminologie. Purtroppo, non è così, soprattutto con le banche che sono i principali interlocutori di chi ricerca fondi per supportare e sviluppare il proprio business.

Tutte le banche, per potere concedere un fido o un mutuo ad una azienda richiedono un Business Plan che viene analizzato da persone che non conoscono le vostre terminologie ma, dopo averlo letto, utilizzano strumenti spesso automatici per dare una valutazione. Insomma, imprenditori e banche parlano due lingue diverse.

Quindi il vostro Business Plan dovrà essere semplice, chiaro, esaustivo, veritiero sia nella parte descrittiva, sia nella parte numerica e dimostrare che il vostro piano sarà in grado di restituire il prestito ricevuto rispettando i parametri considerati dalle banche.

Business Plan per i finanziatori

Arriva il momento per ogni azienda di fare il grande salto. Ingranare la marcia e accelerare ma, c’è sempre un ma, servono capitali freschi e quindi si cerca un nuovo finanziatore al quale bisogna dimostrare due cose: il valore dell’azienda e quanto potrà essere il ritorno sull’investimento.

È necessario quindi elaborare un Business Plan che dia enfasi al futuro e ai risultati che si potranno ottenere con il nuovo capitale

Un Business Plan indirizzato sia agli investitori tradizionali, sia a nuove forme di finanziamento Fintech come il Crowdfunding Equity.

Non sei solo!

Risparmia tempo, risparmia denaro!

Impiegali per ottenere un business plan professionale ed efficace!

Contattaci subito

per un preventivo gratuito